logoFB  logoUIDU

A dicembre 2010, precisamente il venerdì 17, la cittadina di Sesto Fiorentino (FI) è colpita da una nevicata consistente, tanto che una ambulanza pediatrica impiega 1 ora e mezza per raggiungere il piccolo paziente.
Questo fatto è stato la scintilla scatenante.

gennaio 2011
Massimiliano, volontario della Venerabile Confraternita di Misericordia di Sesto Fiorentino (nonché della locale Associazione Nazionale Carabinieri) si interessa per dotare di una ambulanza pediatrica il parco macchine della suddetta Misericordia. L'idea è di dedicare questo mezzo ad un volontario molto amato, scomparso da pochi mesi, Gianfranco Pisti.
Nei mesi successivi, però, si palesano difficoltà di acquisto e di allestimento; inoltre la Misericordia viene a conoscenze del fatto che il 118 non si sarebbe servito della nuova ambulanza poiché le convenzioni erano già state assegnate.

marzo 2011
Niccolò – volontario della Misericordia – si interessa al progetto e ne condivide gli ideali: si può quindi parlare di GRUPPO "AMICI PER SESTO" a partire da questo momento.
Essendo sfumato il progetto riguardante l'acquisto dell'ambulanza pediatrica, si ripiega sull'attrezzatura per dotare una ambulanza già presente: nasce così il progetto "Una culla per Sesto".

"L'idea è di organizzare un evento ricco di ospiti, manifestazioni sportive, serate di beneficenza e quant’altro con l’obbiettivo di sensibilizzare gli ospiti alla raccolta di fondi che ci permetterà di acquistare una culla termica pediatrica da destinare ad una ambulanza già presente nel parco auto della Misericordia".

ottobre 2011
Il gruppo ha iniziato a cercare giocatori di calcio, all'interno della Misericordia e non solo: il progetto “Una culla per Sesto” prevede infatti un triangolare di calcio a 11 – da tenersi nella primavera 2012. Si cercano contatti, sponsor e guest star per creare interesse intorno all'evento – composto di più momenti – avente come scopo la raccolta fondi da dirottare all'acquisto di una culla pediatrica.

marzo 2012
Il gruppo viene a conoscenza del fatto che le culle pediatriche per ambulanza sono fornite direttamente ed esclusivamente dall'Ospedale Meyer. Non volendo perdere il lavoro effettuato sinora, ci dirottiamo verso altre attrezzature.
Nella scelta dell'equipaggiamento maggiormente utile in un'ambulanza ad allestimento pediatrico siamo sostenuti dal dott. Dojmi Delupis, ex medico del 118 e attualmente in forza presso l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Il gruppo AMICI PER SESTO si avvale anche della collaborazione dell'Associazione Mamme Amiche onlus.

maggio 2012
Siamo invitati a partecipare al torneo "Tommasino Bacciotti" di calcio a 5, i cui proventi saranno designati alla creazione di case destinate ai famigliari dei bambini ricoverati presso l'ospedale Meyer.
Questo torneo ci ha visti impegnati per circa due mesi … un modo per fare beneficenza divertendosi con lo sport.
Su 14 squadre partecipanti, ci siamo classificati al 5° posto.

giugno 2012
Sulla nostra pagina Facebook ci giunge una richiesta toccante: un padre – vittima del terremoto che nei giorni del 20 e 29 maggio ha colpito l'Emilia Romagna – ci chiede aiuto per trovare giochi e materiale ludico e didattico.
Ci siamo attivati facendo partire il passa-parola circa la raccolta di questo materiale e in contemporanea ci siamo messi in contatto con l'ufficio di protezione civile del comune per richiedere l'utilizzo di uno spazio presso il cavet, da utilizzare come punto raccolta. A causa di difficoltà interne e burocratiche, il detto ufficio non ci ha potuto fornire l'aiuto sperato.
Ci siamo quindi rivolti all'Associazione Sestolandia Parco-giochi che ci ha fornito ad uso gratuito lo spazio per la raccolta.
Negli stessi giorni, un altro gruppo si sta già muovendo coi nostri stessi ideali "Onda di aiuti dalla Toscana per l'Emilia: non dimentichiamoli..." è quindi spontaneo che i due gruppi convoglino le loro forze in un'unica direzione.
Il nostro contatto “sul campo” è Agnese, responsabile di una delle tendopoli allestite a Rovereto di Modena e parte attiva dell'Associazione Tutti Insieme a Rovereto e S. Antonio - onlus: a lei ci rivolgiamo per sapere nello specifico di cosa sia maggiormente necessario.

I due gruppi “Amici per Sesto” e “Onda di aiuti” hanno collaborato anche per la vendita del parmigiano
“scosso”, raggiungendo il quantitativo di 440 kg in pochi giorni.

agosto 2012
Venerdì 10 agosto la consegna a Rovereto, Fossoli e Novi (Modena).

settembre 2012
Attiviamo la 2° raccolta di abiti invernali (sia da adulto che da bambino) e di materiale ludico e didattico; il punto di raccolta è ancora l'Associazione Sestolandia.
Ci mettiamo in contatto con un caseificio per la 2° vendita di parmigiano reggiano: non è più il “formaggio scosso” ma proviene comunque dalle zone terremotate; la vendita quindi è un sostegno concreto per aiutare l'economia locale a rialzarsi.
In contemporanea siamo impegnati anche nella raccolta di donazioni per la ricostruzione delle scuole di Novi di Modena; a fronte di ogni offerta viene regalata una maglietta.
Inoltre collaboriamo con l'Associazione “Tutti insieme e Rovereto e S. Antonio onlus” per realizzare un loro progetto: l'acquisto di una tensostruttura da adibire a copertura dell'attuale pista di pattinaggio, così da trasformarla in palestra e luogo ricreativo e di ritrovo. Il terremoto dello scorso maggio ha infatti reso inagibili tutte le palestre della zona e anche l'unica struttura di ritrovo, utilizzata in particolare dagli anziani, soprattutto nei mesi invernali.

ottobre 2012
Col materiale raccolto abbiamo inviato aiuti anche alla popolazione della Maremma colpite dall'alluvione.

novembre - dicembre 2012
Abbiamo organizzato una cena benefica il cui ricavato è stato interamente devoluto all'associazione“Tutti insieme e Rovereto e S. Antonio onlus” per la realizzazione di una tensostruttura nel comune di Rovereto.

Abbiamo presenziato all'inaugurazione della scuola elementare e media “Cesare Battisti” di Rovereto.

Durante le festività natalizie è stata organizzata una lotteria a premi e il ricavato è stato devoluto all'associazione“Tutti insieme e Rovereto e S. Antonio onlus” per la realizzazione di altri progetti.

febbraio 2013
Il gruppo “Amici per Sesto” decide di fare un passo avanti e di costituirsi Associazione.
Dal 27 febbraio 2013 quindi siamo ufficialmente riconosciuti e registrati come associazione di volontariato senza scopo di lucro e il sig. Massimiliano Salvatore ne assume la presidenza.

marzo 2013
l'Associazione organizza una nuova vendita di parmigiano reggiano, sempre proveniente dalle zone terremotate dell'Emilia. Siamo coadiuvati dal gruppo “Onda di aiuti” e dai nostri volontari.

maggio 2013
L'Associazione partecipa all'8° Torneo Tommasino Bacciotti, con una squadra mista insieme alla Misericordia di Sesto. Il ricavato andrà devoluto ai progetti della Fondazione Bacciotti, in particolare per la costruzione di case accoglienza che ospitino i familiari dei piccoli pazienti ricoverati presso l'ospedale pediatrico Meyer.

Domenica 26 maggio l'Associazione è presente alla manifestazione organizzata dal Comune di Sesto nota come “Svuota la cantina”.

Un altro passo avanti è l'attivazione di due convenzioni, per ottenere fondi che serviranno a sostenere i progetti promossi dall'Associazione stessa o che essa ritenga meritevoli di appoggio. Quindi, diventano charity partner l'Alleanza Toro spa – ispettorato di Calenzano, e Vettori Novaro pneumatici.

giugno 2013
viene organizzato un corso di due lezioni/conferenza sul primo soccorso pediatrico, in collaborazione con la Misericordia di Sesto e l'Associazione MammeAmiche, strutturato in una lezione teorica e una pratica. L'interesse e la rispondenza da parte del pubblico è stata buona, tanto che si ipotizzano altre lezioni da organizzarsi in futuro.

luglio 2013
insieme ai volontari della Misericordia si costituisce la squadra di calcio a 5 “Mise Time” per partecipare all'8° Torneo Tommasino Bacciotti. I proventi di questa iniziativa vengono devoluti alla fondazione omonima per il loro progetto “case accoglienza”.

settembre 2013
iniziamo una proficua collaborazione con la Misericordia di Calenzano a sostegno della raccolta tappi di plastica che loro hanno intrapreso da tempo. Con questo riciclaggio mirato si raccolgono fondi che la Misericordia destina all'acquisto di carrozzine per disabili, stampelle, deambulatorie letti ortopedici.

novembre 2013
organizziamo un secondo ciclo di incontri formativi sul primo soccorso pediatrico in collaborazione coi formatori della Misericordia di Sesto, strutturato in tre giornate.

L'intero ciclo, comprendente lezioni teoriche e prove pratiche sui manichini, è completamente gratuito.

gennaio 2014
proponiamo nuovamente la vendita di parmigiano proveniente dall'Emilia per raccogliere fondi da destinare alla Misericordia di Quinto, recentemente colpita da un incendio che ne ha compromesso in parte il parco macchine.

aprile 2014
a seguito delle numerose richieste pervenuteci, organizziamo un terzo ciclo di incontri formativi in collaborazione con la Misericordia di Sesto.

maggio 2014
lanciamo una nuova raccolta fondi – attraverso la vendita di parmigiano reggiano – a favore dell'iniziativa ”Una speranza per Guglielmo” di cui veniamo a sapere tramite i nostri contatti.

giugno 2014
la squadra “Mise Time” partecipa al 9° torneo volontariato “per Tommasino”, i cui proventi saranno devoluti alla fondazione Tommasino Bacciotti onlus per il progetto “case accoglienza”.

luglio 2014
a Sesto Fiorentino arrivano 60 migranti, provenienti dalla Libia e richiedenti asilo. Circa cinquanta fra uomini e ragazzi restano ospiti del territorio, e per loro organizziamo la raccolta di materiali e abbigliamento "Insieme per la solidarietà" in collaborazione con Caritas e Misericordia di Sesto Fiorentino.

ottobre 2014
con il supporto della Misericordia di Sesto Fiorentino, organizziamo il 4° ciclo di incontri informativi sul Primo Soccorso (pediatrico e non) strutturato in tre giornate.
Anche questo ciclo è aperto alla popolazione e completamente gratuito.

novembre 2014
proponiamo la vendita natalizia di parmigiano reggiano – per chi lo volesse con confezione regalo – con lo scopo di devolvere i proventi all'Associazione Cibo Amico, che si occupa di allergie e anafilassi, per sostenere il loro progetto che prevede l'acquisto di "Buzzy" un piccolo apparecchio – riutilizzabile - destinato ad alleviare il più possibile il cosiddetto "dolore da procedura", in modo particolare quando si tratta di manovre invasive, come nel caso dei prelievi di sangue, specialmente nei bambini. L'azione di vibrazione è combinata con un affetto refrigerante che aumenta il potere anestetizzante dell'apparecchio stesso.

gennaio 2015
l'Associazione si pone per quest'anno come obbiettivo l'acquisto di un defibrillatore (dal costo di circa 1.300€ ), da donare al 3° Circolo Didattico di Sesto Fiorentino... In realtà vorremmo acquistarne due, poiché il 3° Circolo è suddiviso in due poli. Prendiamo allora accordi con la dirigente scolastica, Prof.ssa Rita Carraresi affinché il primo defibrillatore sia messo nel polo che raccoglie il maggior numero di bambini. Inoltre la Dirigente si impegna a prendere informazioni e accordi affinché il personale delle scuole – da settembre 2015 – possa ottenere la giusta formazione all'uso del defibrillatore.

Il nostro impegno si concretizza in una serie di iniziative: a febbraio 2015 proponiamo nuovamente la vendita del parmigiano reggiano che da sempre ottiene un buon riscontro di pubblico, tanto che decidiamo di prorogarla per il mese di marzo a seguito delle numerose richieste ottenute. Con questa duplice raccolta riusciamo ad incassare 679 € ... il primo passo verso il nostro obbiettivo!

Ad aprile organizziamo uno spettacolo teatrale, condotto dalla compagnia “Pupi di Stac” dal titolo Cappuccetto Rosso, dedicato ai bambini ma che diverte molto e coinvolge anche tutti i genitori presenti.
La biblioteca comunale E. Ragionieri ci ospita per questo evento, che vede la presenza di almeno 140 persone fra cui il Dirigente Scolastico del 3° Circolo Prof.ssa Rita Carraresi e Assessore alla Scuola sig.ra Sara Martini. Graditissima la loro presenza e molto apprezzato il loro intervento a fine spettacolo in cui hanno voluto ringraziare la compagnia teatrale ma anche la nostra Associazione per questa importante iniziativa.

Il ricavato dei biglietti e delle donazioni volontarie, che ammonta a 300€, viene destinato all'acquisto del defibrillatore.

aprile 2015
nel nostro programma c'è il 5° ciclo di incontri informativi sul Primo Soccorso – pediatrico e adulti – in collaborazione con la Misericordia di Sesto. Gli incontri sono aperti alla popolazione e completamente gratuiti.

maggio 2015
le iniziative a favore della raccolta fondi per l'acquisto del defibrillatore proseguono con l'Esibizione Danza Sportiva, organizzata per domenica 10 maggio presso il Palazzetto dello Sport “Vinicio Tarli” di Sesto, a cura della ASD Spazio Danza V° Blu che dona uno spettacolo a titolo gratuito.
Il ricavato dei biglietti e delle donazioni volontarie per questa iniziativa è di 770€.

giugno 2015
prima dell'estate riproponiamo la vendita del Parmigiano Reggiano, per raccogliere fondi per l'acquisto di un secondo defibrillatore.

settembre 2015
i nostri sostenitori ci richiedono il parmigiano … rispondiamo con una nuova vendita. Siamo così giunti ad un ricavo di 1154 € … siamo sempre più vicini all'ambizioso obbiettivo di acquistare due defibrillatori.

novembre 2015
in collaborazione con al Misericordia di Sesto Fiorentino, presentiamo il 6° Corso di Primo Soccorso, aperto alla popolazione e gratuito.

Il 22 novembre partecipiamo al Triangolare del Cuore, organizzato in collaborazione con l'Associazione “Un genitore per amico”, che vuole raccogliere fondi per la costruzione delle Case del genitore, in cui ospitare padri separati in gravi difficoltà economiche.

gennaio 2016
Il 19 gennaio avviene la cerimonia di consegna dei due defibrillatori che siamo riusciti ad acquistare; grazie al lavoro svolto nell'anno 2015 abbiamo raccolto la cifra di 2800 € con la quale è stato possibile acquistare i due strumenti, che sono stati portati in dono al Terzo Circolo Didattico di Sesto Fiorentino e che verranno posizionati uno al plesso Balducci e uno al plesso Bortolotti-Gandhi.
[vedi anche rassegna stampa e galleria fotografica]


gennaio - marzo 2016
In collaborazione con la Misericordia di Sesto Fiorentino, gruppo Formatori, vengono organizzati tre corsi per la formazione all'uso del defribrillatore, con rilascio di attestato.

In contemporanea inziamo - in accordo con la dirigente scolastica - a lavorare ed adoperarci per raccogliere fondi da destinare all'acquisto di un terzo defibrillatore, da destinarsi al plesso di viale Togliatti, che verrà inaugurato e attivato da settembre 2016  ed ospiterà la scuola dell'infanzia attualmente nota come "Balducci verde".

marzo 2016
L'Associazione viene contattata da due ragazzi universitari non-vedenti facenti parte della Nazionale Paralimpica di calcio a 5 per non-vedenti, i quali ci chiedono un aiuto per potersi allenare presso il campio messogli a disposizione delUniversità.
Accogliamo questa nuova sfida con entusiamo.

aprile 2016
In collaborazione con la Misericordia viene attuato il 7° ciclo di incontri informativi sul Primo Soccorso (pediatrico e adulti).

maggio 2016
il forte interesse manifestato dalla popolazione sestese per i corsi di Primo Soccorso, ci induce ad organizzare un 8° ciclo di incontri informativi , sempre in collaborazione con la Misericordia di Sesto Fiorentino.

giugno 2016
prima dell'estete proponiamo la vendita del parmigiano il cui ricavato verrà devoluto per l'acquisto del 3° defibrillatore che verrà donato al 3° Circolo Didattico.

settembre 2016
a seguito  del terremoto del 24 agosto, che ha colpito il centro Italia, decidiamo di seguire le indicazioni del Dipartimento di Protezione Civile, che invita nell'immediato a non inviare materiale nelle zone colpite, onde lasciare campo libero ai volontari per operare in sicurezza.
Vogliamo però essere "attivi e presenti" in forma diversa, quindi stabiliamo di devolvere alle popolazioni colpite il ricavato che raccogliamo con la vendita del parmigiano (293€ ).

Come Associazione siamo invitati all'Inaugurazione della Scuola dell'infanzia "Carlo Lorenzini" che ha luogo il 10 settembre presso i locali siti in viale Togliatti, a Sesto Fiorentino.Con gioia e orgoglio accettiamo questo invito, che è un segno tangibile dell'apprezzamento per quanto stiamo facendo per la scuola e la comunità infantile tutta.

ottobre 2016
una rappresentativa dell'Associazione è invitata a partecipare alla Partita Mundial "Italia vs Resto del Mondo" che ha luogo allo Stadio Franchi di Firenze il 3 ottobre 2016.
Il ricavato della vendita dei biglietti verrà devoluto in beneficenza.

Domenica 09 ottobre, presso i locali della Misericordia di Sesto Fiorentino, viene organizzato il 9° incontro sul Primo Soccorso, condotto dai Formatori della Misericordia, con i quali collaboriamo attivamente.

dicembre 2016il 16 c.m, durante una cena organizzata dall'Associazione Quarto Tempo, abbiamo consegnato il nostro "dono natalizio" per questa ammirevole associazione: una borsa medica, attezzata e completa, che potranno utilizzare nel corso delle molte attività sportive organizzare presso il Circolo Dino Manetti, di Campi Bisenzio.

febbraio 2017
domenica 5 febbraio una nostra delegazione, con in testa il presidente Massimiliano Salvatore, si è recata presso Amatrice, Accumoli e zone terremotate limitrofe, consegnando al nostro contatto in loco cibo e abbigliamento, nonchè il materiale vario che ci è stato donato dalla generosità della gente.
Un ringraziamento va alla Misericordia di Campi e al gruppo "Team I Ribelli" che ci ha fornito il trasposto.

marzo 2017
con la consegna del parmigiano dell'ordine di fabbraio, abbiamo raggiunto la cifra di 1000€ circa ... l'obbiettivo del terzo defibrillatore è quasi raggiunto.
Il 24 c.m, alla presenza della Dirigente Scolastico Professoressa Rita Carraresi, dell'Assessore alla Scuola Silvia Bicchi, della rappresentante del Consiglio di Circolo, delle insegnati e del personale non docente....il terzo defibrillatore viene consegnato! Alla cerimonia è con noi un rappresentante dei formatori della Misericordia di Sesto, presso la quale saranno formate e addestrate le docenti e non, all'uso di questo prezioso strumento.

aprile 2017
per il giorno sabato 08 è stato organizzato il 10° appuntamento con la formazione sul primo soccorso, in collaborazione con i formatori della Misericordia di Sesto Fiorentino.

maggio 2017
con alcuni rappresentati della squadra di Calcio a 5 Non-Vedenti dell'A.s.d. Quarto Tempo - con cui collaboriamo - ci siamo recati presso la scuola Balducci per una serie di tre lezioni dimostrative su questo sport, durante le quali gli studenti presenti hanno poturo sperimentare e provare questo sport.

settembre 2017
inizia una nuova collaborazione: la ditta a conduzione familiare "Lo Gnocco" di Prato è da ora un nostro partner. Grazie al loro aiuto, possiamo proporre ai nostri sostenitori l'acquisto di gnocchi di patate semplici o al gusto esclusivo parmigiano reggiano - espressamente creato per la nostra associazione.

febbraio 2018
in collaborazione con la Venerabile Confraternita di Misericordia di Sesto Fiorentino sono state formate all'uso del defibrillatore altre 28 persone facenti parte del personale in servizio presso il plesso scolastico Balducci-Bortolotti.

marzo 2018
rinnoviamo la collaborazione con la Misericordia di Sesto Fiorentino realizzando l'11° corso informativo aperto alla popolazione sul primo Soccorso.

maggio 2018
proponiamo una nuova esperienza: un corso di difesa personale Wing Tsun strutturato un tre lezioni dimostrative e pratiche tenuto da Tommaso Tognarelli del team Burgalassi.
[vedi anche rassegna stampa e galleria fotografica]

anche per l'anno 2019 continuiamo a sostenere l'Associazione Quarto Tempo con il ricavato delle nostre iniziative con parmigiano e gnocchi.

 

JSN Mico template designed by JoomlaShine.com